Nemico di classe.

Spettacolo teatrale rivolto ad adolescenti, genitori, educatori ed insegnati che parla di scuola, di adolescenza, rabbia e disperazione ma anche di speranza.

 

Il 06 giugno presso lo Spazio Giovani Mac’è si è tenuto lo spettacolo teatrale “Nemico di classe”, un testo-cult del 1978 scritto dal romanziere drammaturgo inglese Nigel Williams messo in scena dall’Associazione A.S.D Utòpia APS di Castelnuovo Rangone in Provincia di Modena.
Lo spettacolo narra la storia di sei ragazzi che si trovano all’interno della propria classe in attesa di un nuovo insegnante, hanno personalità diverse ma ciò che li accomuna è l’essere considerati dei reietti. Annoiati e violenti, con uno spiccato compiacimento per le proprie pulsioni distruttive, acquisiscono la consapevolezza che nessuno vorrà mai occuparsi della loro educazione e per questo motivo decidono di autogestirsi: ciascuno di essi sarà obbligato ad insegnare qualcosa agli altri. Questo testo parla di scuola, di adolescenza, di rabbia e disperazione, ma anche di speranza.


Ecco le parole del regista Giuseppe Sepe:
“Mi sono innamorato di questo testo nel 1983; questo spettacolo è dedicato più agli adulti che ai ragazzi perché è basato sull’identificazione, poiché ciascuno può rivedere nei personaggi sé stesso, un coetaneo, un figlio o un alunno negli atteggiamenti esasperati dei protagonisti. Per noi è importante portarlo in scena in spazi che consentano di avere il pubblico sullo stesso piano degli attori, evitando le distanze che genera il palco. La prossimità con gli attori trascina lo spettatore dentro la storia. Questo testo mi piace moltissimo perché offre tante letture e altrettanti spunti di riflessione, anche se va sottolineato che non credo sia, come riferiscono i mass media, che ci sono continui episodi di bullismo, esistono e vanno capiti ma non sono la quotidianità.”

 

  

 

Per maggiori informazioni:
Spazio Giovani Mac'è
Tel. 059 649271

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagina FB Mac'è

oppure

Ufficio Politiche giovanili
Tel. 059 64 9048/9009
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagina FB Carpi giovani