Domenica 17 gennaio,come ogni anno, torna la 102° Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, e altri eventi con la Caritas Diocesana Carpi e la Migrantes Diocesana Carpi.

 

Domenica 10 gennaio 2016
"...DA CHI ANDREMO?"
Ore 17.30 - Auditorium Loria - Carpi
Profughi e migranti a partire dalle parole di papa Francesco

Momento di riflessione sui temi dell’immigrazione, dell’accoglienza e dell’integrazione a partire dalle parole di papa Francesco contenute nel suo  Messaggio per tale Giornata, “Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia”. Il titolo del Convegno richiama l’interrogativo che si pone ogni persona che per i più diversi motivi lascia la propria terra. I temi che nel testo papa Francesco affronta e le domande che pone sono pregnanti e ineludibili e richiedono una riflessione da parte di tutti coloro che, credenti e non credenti, sentono di non poter restare indifferenti rispetto a questi tematiche e alla loro drammaticità e urgenza.
 
Interventi:
-Prof. Brunetto Salvarani (Docente presso la Facoltà teologica dell'Emilia Romagna)
-On. Edoardo Patriarca (Vicepresidente Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema di identificazione e trattenimento richiedenti asilo)


Sabato 16 gennaio 2016
MESSA DEI POPOLI - VEGLIA DI PREGHIERA
Ore 18.30 - Chiesa di  Quartirolo - Carpi

Celebrazione della “Messa dei Popoli”, caratterizzata da segni e gesti  rivolti a richiamare la fraternità e la comunione che, per i credenti, le persone sono chiamate dal comune Padre a vivere qualunque sia il proprio paese di origine, e di  una Veglia di preghiera presieduta dal nostro Vescovo, S.E. Mons. Cavina, per le vittime delle tragedie di questi mesi che hanno coinvolto profughi e migranti.

Celebrerà:
-S. E. Mons.  Francesco Cavina (Vescovo di Carpi)