Attività di prossimità sul territorio del Comune di Carpi

Il progetto è volto ad intercettare, là dove essi si incontrano informalmente, i giovani ed i gruppi di adolescenti che non frequentano i centri aggregativi o associativi o che non fruiscono dei servizi di prevenzione esistenti nel territorio.

Il progetto di Educativa di strada del Comune di Carpi rientra nell’ambito delle attività di prossimità giovanile ed è volto ad intercettare, là dove essi si incontrano informalmente, i giovani ed i gruppi di adolescenti che non frequentano i centri aggregativi o associativi o che non fruiscono dei servizi di prevenzione esistenti nel territorio.

La finalità è quella del monitoraggio della realtà giovanile, dell’avvicinamento per una maggior conoscenza dei gruppi informali, dell’informazione circa le attività ed i servizi del territorio, di sollecitazione dell’espressione culturale e del coinvolgimento sociale dei giovani che fanno parte dei gruppi amicali contattati.

Il progetto di Educativa di strada si pone in particolare i seguenti obiettivi:

- attivare sul territorio interventi di strada, svolti da personale qualificato proponendosi come punto di contatto e riferimento educativo nella crescita dei giovani costituenti i gruppi informali;

- favorire relazioni e comunicazione tra giovani e ambiente circostante in un'ottica di mediazione sociale;

- sviluppare attività di sensibilizzazione e di responsabilizzazione degli adolescenti e dei giovani relativamente all’uso e all’abuso di alcool, tabacco, sostanze illegali e all’adozione di comportamenti sessuali a rischio;

- favorire la conoscenza e l'eventuale fruizione delle attività e delle modalità di accesso ai servizi sociali, sanitari (tra cui SerT, Spazio Giovani del Consultorio, Centro clinico per l'adolescenza), culturali e del tempo libero esistenti sul territorio per dare ai giovani maggiore possibilità di scelta e di aiuto in casi di disagio psico-socio-relazionale;

- sviluppare interventi mirati nei luoghi di aggregazione notturna con attività di sensibilizzazione e di prevenzione dei comportamenti a rischio con l’ausilio di strumenti specifici (alcool test, ecc.) e con l’affiancamento decisionale nei momenti della scelta critica del mezzo per rientrare a casa dopo aver bevuto (promozione di mezzi di trasporto alternativi – es. Taxianch’io del Comune di Carpi, ecc.);

Il progetto di Educativa di strada del Comune di Carpi è attualmente curato dalla Coop. Aliante.

 


 

Per ulteriori informazioni:

Alessandro Flisi

Coordinatore Ufficio Politiche giovanili del Comune di Carpi

via San Rocco 5 - tel. 059/649919, da lunedì a venerdì ore 8.30/13.00

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.